Comitato di Cittadini per il Bene Collettivo Sicilia

società della consapevolezza

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Partecipazione

Amministrazione Cittadini
Promuovere la partecipazione dei cittadini ai diversi momenti decisionali rappresenta uno dei piu' importanti processi innovativi in atto nella pubblica amministrazione. Rendere partecipi i cittadini, includerli nei processi decisionali, significa prima di tutto fornire un'informazione adeguata sui processi e sull'azione amministrativa, significa rendere l'amministrazione trasparente, accessibile e dialogante, capace cioè di comunicare e di ascoltare. La partecipazione della collettività deve avvenire sia in fase di progettazione che durante la realizzazione delle politiche, programmi, piani, progetti, servizi che l'amministrazione redige nell'interesse della collettività. L'adozione degli strumenti e delle logiche di open policy, cioè caratterizzate da una forte interazione tra pari, devono diventare parte integrante delle modalità con cui la pubblica amministrazione interagisce con la collettività. Diventa dunque prioritaria la possibilità di momenti di confronto sia in presenza (tramite consulte tematiche e territoriali, assemblee cittadine, referendum,  etc.) sia attraverso i siti web istituzionali che devono dotarsi di strumenti e processi che  consentano una l'interazione continua tra pubblica amministrazione e cittadini. Il cittadino è chiamato, in questo particolare momento storico, a partecipare attivamente alla vita amministrativa e alla gestione dei beni che appartengono alla collettività attraverso processi che sono propri della democrazia diretta e partecipativa. La partecipazione deve riguardare in più ambiti quali la valutazione dell'operato dell'amministrazione, la condivisione delle scelte, l'attivazione dei iniziative, la segnalazioni di problemi, il feedback sui servizi ricevuti, etc. Il cittadino deve interagire con l'amministrazione sia attraverso momenti di confronto in presenza che attraverso gli stumenti informatici che le amministrazioni mettono a disposizione sui loro siti web.

Iniziative della Pubblica Amministrazione

Gruppi e Associazioni di Cittadini

  • Involve
    associazione di cittadini inglesi che si occupa di partecipazione.
  • Centre for law and democracy
    promuove, protegge e sviluppa i diritti umani che servono come fondamento alla democrazia, incluso la libertà di espressione, il voto e la partecipazione al governo, l’accesso all’informazione e la libertà di creare assemblee o associazioni.

Cosa fa il Comitato per il Bene Collettivo

Il Comitato assieme, a varie altre associazioni e comitati operanti a Palermo, ha richiesto al Comune di Palermo, e in parte già ottenuto, l'attivazione degli strumenti di partecipazione già presenti nello Statuto Comunale quali albo delle associazioni, consulte tematiche e territoriali, iniziative popolari, conferenze cittadine, ecc. e l'introduzione di nuovi strumenti (tramite il nuovo statuto che è in fase di stesura) quali pianificazione strategica partecipata, programmazione quinquennale partecipata, referendum propositivo e abrogativo, bilancio partecipativo, pianificazione urbanistica partecipata, ecc.