Comitato di Cittadini per il Bene Collettivo Sicilia

società della consapevolezza

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

ADOTTO LA MIA STRADA -SCUOLE

E-mail Stampa

IL PROGETTO

Agire e non lamentarsi! Riqualifichiamo la città a partire dalla strada in cui si trova la nostra scuola.

MICRO RIQUALIFICAZIONE URBANA PARTECIPATA

 

Lo spazio urbano pubblico necessita di una immediata attenzione da parte di tutti soprattutto da parte di chi lo vive quotidianamente.

Prendersi cura della strada in cui si abita o si lavora è un ottimo punto di partenza. Le nostre strade sono degradate e abbandonate: suoli stradali e marciapiedi distrutti, alberi mancanti, fioriere rotte, discariche abusive,… saracinesche non dipinte o di colore diverso, affissioni abusive, assenza di regolamentazioni per vetrine, insegne,…unità esterne di pompe di calore, canalette di plastica, antenne senza regola,…nessuna qualità, organizzazione o invenzione architettonica, nessun ragionamento in termini di arredo urbano di qualità.

Il progetto “adotto la mia strada-micro trasformazioni urbane partecipate” è un invito ai cittadini a ri-appropriarsi dello spazio pubblico iniziando appunto dalla propria strada. A tal fine vengono suggerite azioni di manutenzione ordinaria o straordinaria, autonome o in concerto con le amministrazioni, oppure la realizzazione di micro architetture (pensiline, sedute, aiuole, elementi illuminanti, piccole riconfigurazioni urbane, ecc) che possano conferire in tempi brevi, nuova qualità ed espressività alle strade.

Alcuni strumenti sono stati predisposti dal Comitato: un questionario per segnalare il degrado, le mancanze e le possibilità, un decalogo di possibili interventi da fare autonomamente o attraverso l'Amministrazione (con relativi numeri telefonici, fax, e-mail, ecc), una raccolta di leggi, regolamenti, codici da conoscere, rispettare, far rispettare, esempi provenienti da altre città, ecc.

Il progetto prevede una sezione specifica dedicata agli studenti delle scuole elementari, medie e superiori che, sensibilizzati attraverso incontri e proiezioni, vengono  invitati intraprendere azioni di recupero degli spazi antistanti alle loro scuole assieme agli aderenti al Comitato.

ALCUNE DELLE SCUOLE COINVOLTE

SCUOLA ELEMENTARE VITTORIO EMANUELE ORLANDO

LICEO LINGUISTICO NINNI CASSARA' sedi di via Fattori e di via Don Orione

CONVITTO NAZIONALE FALCONE BORSELLINO

SCUOLA MEDIA PECORARO

LICEO ARTISTICO DAMIANI ALMEYDA